lunedì 30 settembre 2013

vajont 1963-2013

in oltre 8.200 a Longarone sui percorsi della memoria, sui tratti interrotti o distrutti nel disastro del Vajont, tra la valle del Piave e la Valcellina,a piedi tra Casso Erto e Castelvazzo, attraversando l'intero coronamento della diga, in rispettoso silenzio,a commemorare una pagina triste della nostra storia. Una preghiera per i 31 bimbi che avrebbe festeggiato con me i 50anni.







2 commenti:

  1. ... percorso con groppo in gola continuo.

    RispondiElimina
  2. Non è lontano dalla mia casa in Friuli ed è una meta domenicale obbligata quasi ogni anno e nonostante ci sia stata già parecchie volte vengo via sempre con il magone nel cuore. Siete andati anche da Mauro Corona?

    RispondiElimina