martedì 17 aprile 2012

basilica San Marco

L a Basilica di San Marco è il monumento più rappresentativo di Venezia.
Sorta sulle base di una piccola chiesa di pescatori, nei corso dei secoli è stata una sorta di laboratorio aperto a molti artisti che hanno contribuito alla bellezza di questa chiesta conosciuta in tutto il mondo.L'architettura della Basilica ha subito numerosi cambiamenti nel tempo e spesso i motivi erano di carattere politico o di rappresentanza. Con le crociate e le varie missioni a Costantinopoli , oltre alle spoglie del Santo, "giunsero" molti tesori e  pietre preziose. Anche la particolare pavimentazione  ondulata della Chiesa lascia trasparire la chiara matrice bizantina. Il marmo riveste l'intera pianta della costruzione come un particolare tappeto orientale.
All'interno della Basilica di San Marco si può apprezzare il tipico carattere bizantino che raffigura i dodici Apostoli, alla vita del Santo, al  Nuovo  e antico Testamento.  I 9000 mt di mosaici decorati in oro e illumitati conferiscono la grandiosità e maestosità della Basilica. Nel presbiterio dell'altare, la tomba del Santo, e nella parte posteriore la Pala d'oro.

Nessun commento:

Posta un commento