lunedì 19 marzo 2012

la chiave di Sara

drammatico film, francese, che racconta la notte del 16 luglio 1942 quando gli ebrei vengono arrestati ed ammassati al Velodromo d'Inverno per poi essere deportati nei campi di concentramento nazisti. Tra loro c'è la piccola Sara Starzynski che ha solo dieci anni. A sessant'anni di distanza, la giornalista americana Julia Jarmond, sposata con il francese Bertrand e che vive in Francia da vent'anni, viene incaricati di realizzare un reportage sul rastrellamento. Quando Julia scopre che la casa in cui sta per trasferirsi è la stessa in cui viveva la famiglia di Sara, si convince che la bambina è sopravvissuta allo sterminio e per questo decide di seguirne le tracce. L'esame degli archivi, le interviste ai testimoni e le ricerche dei sopravvissuti faranno conoscere a Julia nuovi e sconosciuti aspetti della Francia e del suo popolo, portando alla luce anche singolari risvolti della sua stessa esistenza.

Nessun commento:

Posta un commento