giovedì 28 luglio 2011

ultimi ricami

essere in CIS ha il vantaggio, l'unico, di avere più tempo per correre al mattino presto e far degli incontri speciali (oggi ho incontrato due scoiattoli, due fagiani e un coniglietto) e per ricamare...
per Matteo, spedito a Villach
per Giorgio,che dal primo giorno di vita hai già dovuto lottare con tutte le forze, il mio angelo di protegga sempre...
cuscinetto per il mio divano.

mercoledì 27 luglio 2011

tarzo

Domenica quasi autunnale per freddo e pioggia da trascorrere in quel di Tarzo, ai piedi del lago di Revine. Poca la partecipazione, ma molto bella la corsa, con quel tanto di fango sia in salita che in discesa. Poco segnalato il percorso ma il panorama nonostante il cattivo tempo, era pur sempre molto bello.


lunedì 18 luglio 2011

escursioni naturalistiche-geologiche

dopo i Monti del Sole che mi hanno regalato ben otto zecche, l'escursione da passo Giau al Staulanza attraverso la piana di Mondeval (dove fù scoperta la sepoltura di un cacciatore mesolitico risaltente  7.500anni fà), escursione nelle Alpi Carniche al Monte Volaia. Purtroppo le nuvole basse e la fitta nebbia non ci hanno permesso la salita alla vetta, ma è stata cmq una escursione molto interessante, con le vedute sulla dorsale che fù cardine del sistema difensivo italiano durante la Grande Guerra.Siamo al confine con l'Austria e il percorso segue una stradina militare poco segnalata su un crinale per proseguire poi in cresta. Unici incontri ravvicinati: un camoscio, un pastore con il suo cane.