martedì 17 maggio 2011

10 miglia del montello

Previsioni meteo previste da una settimana : pioggia nel we. Sabato 31°, soleggiato e afoso. Domenica 10°raffiche di vento, pioggia incessante per tutto il giorno. Partiti da casa con il sole, già alle 8,00 il cielo diventa sempre più grigio finchè non arriviamo a Montebelluna. Il tempo di attendere il bus che ci porterà a Giavera e siamo già inzuppati e infreddoliti. Non và meglio alla partenza, solo un piccolo gazebo a contenerci stretti stretti. Finalmente il via, alle 9,30 e fintanto che si corre in gruppo non è poi così male. Ovviamente non sento alcuna necessità di fermarmi ai ristori per prendere una bottiglietta d'acqua, scherzando con una compagna di corsa, dico che oggi basta tirar fuori la lingua e ti puoi dissetare in abbondanza. Qualche saliscendi di cui solo due i più impegnativi. Freddo a parte, correre sotto le "lacrime dal cielo" è sempre molto piacevole. Chiudo in Parco Manin in 1:24, speravo di far meglio, ma è andata così.Il parco è semivuoto, triste, solo i gazebo stipati da chi tenta di cambiarsi e chi di raggiungere un thè caldo. Le labbra sono blu e le mani congelate, è difficile persino snodare le scarpe. E siamo a metà maggio!

Nessun commento:

Posta un commento