lunedì 28 febbraio 2011

corsa del Sile a Casale

27 febbraio 2009 33° Corsa del Sile CPT partenza ore 9,00 km. 5- 10,5-21,097

Cielo coperto e un  venticello freddo accoglie a Casale sul Sile oltre 3500  podisti che scelgono di correre le tre distanze. Anche se ben presidiate, corriamo la maggior parte del percorso con accanto le auto visto che il percorso è su strada, eccezion fatta per la parte di tre-quattro km lungo la restera, sempre molto bella. Per evitare di correre troppo contro-vento, mi accodo ad un gruppetto con la stessa andatura di corsa, ma ben presto rallento visto che dai nasi e dalle bocche di coloro che mi procedono senza alcun controllo, esce un po’ di tutto. Sofferta verso il finale a causa delle gambe un po’ rigide, ma utilizzata come allenamento chiudo in 1:47. Amarissima sorpresa al ristoro finale: ho tirato dritto a tutti i ristori e qui trovo solo qualche spicchio di limone e acqua fredda (che non bevo neppure in agosto!). Alle mie richieste e ad altre numerose intorno a me, i volontari si scusavano dicendo che  non si aspettavano un elevato numero di presenze. Eh, no! Scusate, lo sapevate due ore prima quanti si sono iscritti e mi spiace per i volontari che fanno da capio espiatorio, ma a  qualche corsa ho partecipato, e con l’esperienza di 33 gare organizzate, il gruppo podistico casale deve avere lo stesso rispetto sia per Fregona che per i 3000 che arrivano dopo di lui. Girato questa email al Comitato CPT

Nessun commento:

Posta un commento